IL CONSULENTE FAMILIARE

Chi e' il Consulente Familiare?

Il Consulente Familiare è un esperto dell’ascolto e della relazione. È il professionista socio-educativo "professionista delle relazioni umane" che accoglie l’altro nella sua totalità, con competenza, autenticità ed empatia. Aiuta i singoli, la coppia o il nucleo familiare ad affrontare, prevenire e risolvere le problematiche comunicativo-relazionali. Il consulente familiare con atteggiamento non direttivo permette all’altro di aumentare la propria consapevolezza e lo aiuta a riattivare le proprie risorse interne per poter uscire dal momento di “disagio” e per riprendere in mano la propria vita. I consulenti familiari sono operatori muniti di un’adeguata preparazione, capaci di stabilire relazioni d’aiuto professionali ed efficaci all’interno dei Consultori familiari o nei propri contesti lavorativi.

Quale è l'attività svolta dal Consulente Familiare?

  • Attua percorsi formativi centrati su atteggiamenti e tecniche di accoglienza, ascolto ed autoascolto, che valorizzano la persona nella totalità delle sue componenti;
  • Si avvale di metodologie specifiche e dell'approccio teorico-pratico della Psicologia Umanistica che agevolano i singoli, la coppia ed il nucleo familiare nelle dinamiche relazionali a mobilitare le risorse interne ed esterne per le soluzioni possibili;
  • Si integra, ove occorre, con altri specialisti;
  • Agisce nel rispetto delle convinzioni etiche delle persone e favorisce in esse la maturazione che le renda capaci di scelte autonome e responsabili;
  • E' tenuto al segreto professionale. La professione del Consulente Familiare è riconosciuta e regolamentata dalla Legge 14 gennaio 2013, n. 4 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate", sulle professioni non organizzate in ordini e collegi, entrata in vigore il 10 febbraio 2013.

Quali sono i valori che guidano il Consulente Familiare?

  • L’affermazione del valore assoluto della persona e di ogni persona, come essere razionale e relazionale, ricco di emozioni e di sentimenti, di storia e di esperienze, di limiti e di risorse, mai riducibile ad un “caso” e tanto meno al suo “disagio” o al suo “problema”;
  • Il riconoscimento del primato della coscienza personale, che richiede un pieno rispetto, con la disponibilità e la discrezione nell’offrire e nell’utilizzare strumenti adatti, perché il cliente sia in grado di scegliere e di decidere con rettitudine e verità;
  • La valorizzazione della libertà, che esplica tutte le sue potenzialità quando diviene processo di liberazione progressiva da tutto ciò che limita o addirittura offende la dignità della persona, e impegno di sviluppo delle sue ricche potenzialità, ben consapevoli che non si nasce liberi, ma si diviene liberi e quindi responsabili;
  • L’esperienza e la promozione della gratuità, come valore espressivo e ricchezza della persona, che si libera e guarisce dalla ricerca del possesso, aprendola all’incontro interpersonale empatico e dotando l’indispensabile professionalità di un supplemento di umanità;
  • La convinzione della laicità, che evita ogni deriva ideologica, ispirandosi ai valori evangelici, nella consapevolezza dell’accoglienza di ogni persona, senza alcuna discriminazione, anzi con la preferenza accordata agli esclusi e agli ultimi.
  • Vuoi imparare a conoscerti meglio e migliorare le tue dinamiche relazionali?
  • Vuoi diventare un esperto dell'ascolto e della relazione con specifiche competenze?
  • Ti piacerebbe diventare un professionista della Consulenza Familiare?

Esiste un Corso Specifico per Consulenti Familiari...

SCOPRI DI PIÙ

Il Corso Specializzato ti permette di ...

  • Attivare e favorire processi di crescita personale e di gruppo;
  • Approfondire la metodologia della consulenza familiare;
  • Stimolare i processi di ricerca nell’ambito del territorio in cui ciascuno opera, per conoscerne la realtà e rendere possibile l’organizzazione di un servizio professionalmente valido;
  • Perfezionare la tua preparazione e l’aggiornamento attraverso l’approfondimento di conoscenze teoriche su temi che si riferiscono alla persona, alla famiglia e alla coppia, nonché alla molteplicità degli apporti scientifici e culturali.

Per maggiori informazioni: info@consulentifamiliari.it